Si tratta di un trattamento che, in Italia, viene svolto da chi possiede la laurea in Medicina e Chirurgia e richiede una buona padronanza dell’utilizzo dell’ecografo. Sviluppata dagli inizi degli anni 2000